Nell‘ultima serie di eventi relativi alla richiesta di autorizzazione all‘uso di acido cromico per la cromatura decorativa, EChA ha chiesto al consorzio CTACSub di fornire un piano di sostituzione per tutti gli applicatori entro il 24 agosto 2020. Sulla base dei risultati, EChA e la Commissione Europea decideranno se e per quanto tempo sarà concessa l‘autorizzazione. 

Questa è l‘ennesima aggiunta all‘incertezza generale sul futuro della cromatura esavalente decorativa. Probabilmente calerà il sipario su questa tecnologia, forse prima del previsto.

Con il recente sviluppo della tecnologia basata sul cromo trivalente – TRISTAR 330 AF – COVENTYA offre la migliore alternativa disponibile per la cromatura decorativa per tutti gli usi finali.

TRISTAR 330 AF consente di ottenere lo stesso aspetto dei depositi da elettroliti convenzionali, dando ai designer, progettisti la possibilità di sostituire in modo semplice e diretto la tecnologia CrVI.

Lo spessore del deposito ottenibile soddisfa anche i severi requisiti degli OEM del settore automobilistico e consente un‘elevata resistenza all‘abrasione. In combinazione con il processo di passivazione brevettato TRISTAR SHIELD è possibile soddisfare praticamente tutti i requisiti dei test di corrosione per i depositi decorativi
di cromo.

Se avete bisogno di maggiori dettagli per fare il salto:

  • L‘efficienza permette di ottenere uno spessore di deposito di 0,3 – 0. 5 μm in 5 minuti
  • Valore L di 82 +
  • Valore b negativo (tinta blu) su tutto l‘intervallo di densità di corrente
  • Valori di colore raggiunti anche a spessori superiori a 0,2 μm
  • Resistenza in Nebbia Salina Neutra risultati paragonabili alla cromatura esavalente su metallo
  • Resistenza in Nebbia Salina fino a 1000 ore su materiali plastici con sequenza tri-nichel
  • Resistenza CASS fino a 96 ore su materiali plastici con sequenza tri-nichel
  • Ottima resistenza al Cloruro di Calcio (Russian Mud – Sale russo) testata secondo norma VW PV 1073 A
  • Esente da PFOS/PFAS!

Se la cromatura a base di acido cromico è il passato, allora TRISTAR 330 AF è il futuro.

Indietro
Condividi l'articolo:
Come posso aiutarti?
Come posso aiutarti?
In caso di dubbio o perplessità, non esitate a contattarci