La Direttiva Europea (CE) 1907/2006 per la Registrazione, Valutazione, Autorizzazione e Restrizione delle sostanze chimiche (più comunemente nota come REACH) è entrata in vigore il 1° giugno 2007. Il suo obiettivo è quello di garantire la salvaguardia della salute degli individui e dell’ambiente circostante, standardizzando la normativa in materia di sostanze chimiche in tutta Europa.

COVENTYA, in qualità di utilizzatore a valle, prende molto sul serio le sue responsabilità nei confronti della normativa europea in materia. Il nostro portfolio prodotti è stato rivisto e adattato tenendo conto di possibili oneri legati a registrazione e autorizzazione all’interno della normativa REACH. La registrazione di sostanze non identificate è stata puntualmente completata entro il 1° giugno 2018 e questo garantisce che tutte le materie prime necessarie a produrre le specialità che forniamo ai nostri clienti siano state già registrate.

La fonte di informazioni più importante nella supply chain è la Scheda di Sicurezza. I nostri prodotti sono formulazioni/miscele che sono state classificate, etichettate e imballate secondo la Direttiva EC 1272/2008 Classification, labeling and packaging of substances and mixtures (CLP). Le Schede di Sicurezza COVENTYA sono conformi all’attuale normativa REACH, possono essere scaricate dai nostri clienti accedendo a un portale dedicato oppure richieste dagli stessi all’Ufficio preposto.

Quando si tratta di processi galvanico-tecnici occorre considerare anche le cosiddette sostanze SVHC (Sostanze Estremamente Preoccupanti). Secondo il REACH, le sostanze SVHC con una concentrazione superiore allo 0,1% in peso devono essere segnalate come ingredienti di una miscela. Non appena una nuova sostanza viene inserita nella Candidate List, provvediamo al controllo dei nostri prodotti. Quando la SVCH viene confermata, i nostri clienti vengono debitamente informati attraverso la Scheda di Sicurezza, secondo l’Articolo 31 della normativa REACH. Nel paragrafo 3 (Composizione/informazioni sui componenti) della Scheda di Sicurezza, le sostanze elencate nella Candidate List vengono identificate esplicitamente come SVHC. Si procede nello stesso modo quando si trasmettono i numeri di registrazione REACH già noti. Anche qui, i numeri di registrazione REACH vengono assegnati agli ingredienti individuali presenti al paragrafo 3.

COVENTYA non è un produttore di articoli, pertanto non siamo tenuti all’obbligo di informazione ai sensi dell’articolo 33 del REACH. È possibile identificare la percentuale % in peso delle SVHC negli articoli sulla base del dato IMDS., un numero che si trova nell’ultima pagina delle nostre Schede Tecniche.

Per maggiori informazioni non esitate a contattarci :

 

GERMANIA
REACh.Germany@coventya.com

ITALIA
REACh.Italy@coventya.com

FRANCIA
REACh.France@coventya.com

SPAGNA
REACh.Spain@coventya.com

SVEZIA
REACh.Sweden@coventya.com

 

Presentazioni REACh

Direttiva ELV

coventya-reach-elv-presentation

Direttiva RoHS

coventya-rohs-presentation

Direttiva WEE

coventya-weee-presentation

 

IMDS – International Material Data System

A causa dell’elevata quantità di veicoli datati e dell’elevato valore dei loro particolari, è opportuno adottare una corretta politica di smaltimento e riciclaggio.

Attraverso una chiara definizione e dichiarazione, è possibile classificare parti e materiali in modo che riciclaggio o smaltimento possano essere effettuati in maniera appropriata.

Tutti i materiali utilizzati nel settore automobilistico vengono archiviati e conservati nell’International Material Data System (IMDS) – Sistema Internazione di Informazione sui Materiali. Su questa base vengono create le Material Data Sheets (MDS) – Schede Materiale. Tutti i materiali usati e i composti dei pezzi sono inclusi in questa MDS. Tutto ciò è necessario per garantire il successivo riciclo del particolare del veicolo.

COVENTYA crea schede tecniche per tutti i suoi processi, dove nell’ultima pagina (TDS) viene indicato il rispettivo IMDS-ID. La lista IMDS-ID si trova nel file di riferimento.

Forniamo inoltre tutte le informazioni necessarie al successivo smaltimento o riciclaggio nella catena di approvvigionamento.

In caso di richieste o informazioni, riguardanti le IMDS, non esitate a contattarci: IMDS@coventya.com

Lista IMDS COVENTYA

COVENTYA IMDS Liste 12.08.2017

Come posso aiutarti?
Come posso aiutarti?
In caso di dubbio o perplessità, non esitate a contattarci