La conversione chimica dell’Alluminio è un processo necessario ed indispensabile per il trattamento della superficie prima della successiva fase di verniciatura sia essa liquida che in polvere.

I trattamenti di conversione chimica possono essere suddivisi in 3 famiglie e nello specifico:

–          conversione gialla a base di CR VI

–          conversione “verde” a base di Cromo III

–          conversione ecologica definita non Cromo

Quest’ultima generalmente è a base di zirconio o di titanio e generalmente può essere rinse o no rinse. Entrambi i trattamenti garantiscono un aumento della resistenza alla corrosione e un perfetto grippaggio e adesione del film di vernice.

I processi no cromici come ALUMAL BOND 701 e 703 hanno ottenuto l’approvazione QUALICOAT come trattamenti di pre-verniciatura per materiali di alluminio ad uso architettonico.

PRODOTTI:

Fai una domanda

Ci dispiace, qualcosa è andato storto!

Ci scusiamo per l'inconveniente
Prova ancora

Grazie per averci inviato la tua richiesta

Risponderemo il prima possibile
Inviare un altro messaggio
* - campi obbligatori
Stampare la pagina
Condividi:
Come posso aiutarti?
Come posso aiutarti?
In caso di dubbio o perplessità, non esitate a contattarci