Un cultura di sostenibilità

Il XXI secolo vede grandi cambiamenti in arrivo per le aziende. Il semplice successo economico e il fatto di creare posti di lavoro all’interno delle loro comunità non è più sufficiente per essere un cittadino rispettato. L’ambito di responsabilità si allarga continuamente e si estende ora ai vasti settori dell’ambiente, della responsabilità sociale e della buona gestione aziendale (ESG). Si prevede che le aziende partecipino attivamente e mantengano quindi la loro attrattiva come datore di lavoro nel lungo periodo. I manager devono “aguzzare la vista” e sviluppare prospettive sostenibili per la loro azienda.

In parole povere, sostenibilità significa creare e massimizzare il valore sociale, economico e ambientale a lungo termine per il bene delle generazioni future. In molti modi, si lega alle operazioni, processi e persone che un’organizzazione ha in atto. In Coventya guardiamo alla sostenibilità attraverso un obiettivo più ambio, applicando i suoi principi a quelli più colpiti dalla nostra azienda – dai dipendenti ai clienti e dai fornitori alle comunità.

Coventya impiega circa 700 persone a livello mondiale e opera direttamente in 15 paesi. Indipendentemente dal loro posto sulla mappa, Coventya e i suoi partner si sforzano di essere dei buoni amministratori aziendali in tutto ciò che facciamo:

 

  • Sostenere le opere di carità (beneficienza), le cause civili e le comunità in cui operiamo,
  • Promuovere pratiche operative sicure ed essere rispettosi dei nostri vicini,
  • Lavorare per minimizzare l’impatto ambientale delle nostre operazioni,
  • Rispettare tutte le leggi e i regolamenti.

 

Coventya si impegna ad agire con integrità e seguendo un alto standard di comportamento etico. La conformità giuridica è un imperativo commerciale e gli associati Coventya si impegnano ad agire eticamente e con integrità.
Abbiamo sviluppato molti documenti di riferimento come il nostro Codice Etico di condotta aziendale, costruendo così le basi per l’azione di ogni dipendente e si estende anche al primo cerchio dei nostri affari. I nostri fornitori devono sottoscrivere il nostro Codice Fornitori per garantire che applichiamo termini etici alla nostra catena di fornitura.
Il modo in cui gestiamo i nostri beni più preziosi, la nostra gente, è descritto nella nostra politica delle risorse umane e in una task force designata per la salute e la sicurezza, che esamina costantemente le nostre strutture per identificare modi per ridurre gli incidenti sul lavoro e i rischi ambientali.

Attribuiamo grande importanza all’ESG e ci sforziamo di migliorare ogni giorno attraverso azioni e iniziative concrete. Le fasi di miglioramento sono individualmente piccole ma creano un movimento considerevole da una prospettiva più grande.

Come posso aiutarti?
Come posso aiutarti?
In caso di dubbio o perplessità, non esitate a contattarci