Storia ed Eventi Chiave

COVENTYA è un’Azienda di Specialità Chimiche attiva nel settore dei Trattamenti di Superficie con un occhio di riguardo agli additivi per Depositi Metallici Chimici ed Elettrolitici.

1. Storia

Le origini della Società affondano nel lontano 1927, quando alcuni imprenditori del settore aerospaziale Louis Paulhan, Enea Bossi, Robert Deté e Pierre Prier fondano Société Continentale Parker a Clichy, Francia sulla base di una licenza per trattamenti anticorrosivi ottenuti da Parker Rust-Proof a Detroit (Parkerizing). 

Nel 1930, Continentale Parker sigla un accordo di distribuzione con Udylite e iniziano a vendere in Europa il Cadmio Cianuro lucido, uno dei primi processi di galvanoplastica.

Durante la Seconda Guerra Mondiale, la Società britannica EFCO diventa distributore ufficiale europeo di Parker-Rustproof e Udylite. Dopo la guerra, Continentale Parker inizia la stessa distribuzione attraverso EFCO. In quel periodo il mercato del Nichel lucido (successivamente noto come la nostra Linea di Nichel CRYSTAL) si stava sviluppando rapidamente, permettendo a COVENTYA di ottenere successo nell’Automotive grazie a paraurti, emblemi e griglie. 

Grazie all’associazione con Sel-Rex di Nutley (NJ) negli anni 60, Continentale Parker si specializza anche nei Metalli Preziosi. Nel 1965 la tedesca Metallgesellschaft AG ottiene la maggioranza di Continentale Parker e la incorpora al suo ramo delle specialità chimiche, Chemetall GmbH.

Continentale Parker inaugura il proprio R&D alla fine degli anni 60 e inizia a commercializzare i propri prodotti nel 1972 (metalli comuni come il Rame CUBRAC e il Nichel CRYSTAL) e nel 1974 (metalli preziosi come Oro PARADOR, EPIDOR, AURANE, Palladio PALLIUM e Argento SILVIUM). La scelta giusta, se teniamo conto del fatto che negli anni 70 perde la distribuzione di Sel-Rex e Udilyte. 

Negli anni 80 si assiste ad una crescita costante della Divisione Galvanoplastica e alla fine del decennio l’Automotive si rende ancora protagonista di una rivoluzione, stavolta nella protezione alla corrosione, che inizia in Germania. Le specifiche e i requisiti delle prestazioni per la deposizione di Zinco cambiarono radicalmente: per esempio, un Test di accelerazione della corrosione studiato per ricreare l’ambiente di esposizione del pezzo, le ore standard utilizzate nel Test in Nebbia Salina ISO 9227 sono passate dalle 96 ore del 1969 alle 200 h del 1985 per arrivare infine alle 720 del 2002!

Il mercato protettivo cresce in modo significativo in questo periodo e Chemetall Plating Technologies guida il mercato francese grazie ad una nuova strategia. La protezione alla corrosione viene valorizzata combinando strati di modificatori di attrito, film di Zinco e Zinco Leghe resistenti alla corrosione e film auto cicatrizzanti.

Il primo, nuovo top-coat, FINIGARD, è creato per lavorare in sinergia con lo Zinco PRIMION, lo Zinco Leghe PERFORMA e col Cromo ad elevata protezione FINIDIP per ottenere prestazioni anti corrosione ottimali e buone proprietà meccaniche dopo shock termico oltre 120°C. 

Poco dopo inizia l’espansione a livello mondiale del Gruppo Chemetall. Continentale Parker diventa Chemetall Francia nel 1998 e la Divisione Galvanoplastica di Continentale Parker cambia il suo nome in Chemetall Plating Technologies.

Nel 2000, nasce COVENTYA dall’acquisizione della Chemetall Plating Business Unit da parte di alcuni Manager e di una Finanziaria.

Nel 2006 e nel 2007, diverse normative ambientali hanno dato l’opportunità a COVENTYA di sviluppare una tecnologia verde rivolta al rispetto per l’Ambiente, creando tutta una serie di prodotti specifici: dove la competizione vede barriere, COVENTYA vede potenziale. La normativa di riferimento include la Direttiva Europea sui veicoli fuori uso (ELV), la Direttiva relativa alla restrizione di utilizzo delle sostanze pericolose (RoHS) e quella sullo smaltimento di materiale elettrico ed elettronico (WEEE). Queste nuove regolamentazioni impongono la sospensione dell’utilizzo di Cromo Esavalente (CrVI), Cadmio (Cd) e Piombo (Pb). Nei settori Automotive, Elettrico ed Elettronico tutti i fornitori abbandonano le specifiche precedenti e adottano la versione aggiornata della protezione dalla corrosione attraverso le passivazioni CrIII LANTHANE CrIII.

Per quando riguarda il Funzionale, la nuova generazione di Nichel Chimico esente da Cd e Pb sostituisce molte tecnologie precedenti, traducendosi in nuovi prodotti standard facili da usare. Per quanto riguarda la cromatura decorativa, c’è la tendenza a sostituire gli elettroliti contenenti CrVI permettendo al CrIII CHROME 300 di prendere piede velocemente.

COVENTYA ha accelerato la sua espansione a livello globale grazie a tutta una serie di acquisizioni nel corso degli anni, sia a livello europeo che americano: 

 

  • Barattini (1989), Italia
  • Polar (1993), Italia
  • Weiland (1996), Germania
  • Folke Stigen (2001), Svezia
  • CGT Auromet (2002), Italia
  • CGL (2003), Brasile
  • Sirius Technologies (2004), USA
  • Taskem (2007), USA

Questi innesti non solo permettono al Gruppo di raggiungere il proprio obiettivo espansionistico di copertura mondiale, ma anche di acquisire maggiori competenze tecniche negli ambiti Decorativo, Metalli Preziosi e Funzionale.

Rafforza al tempo stesso la propria leadership tecnologica sviluppando il suo R&D interno. Oggi COVENTYA può vantare sei centri di Ricerca & Sviluppo, situati in Germania, Francia, Italia e Stati Uniti, ognuno di essi specializzato in un ambito specifico.

Coventya è una società relativamente nuova, ma con forti legami con l'industria della finitura dei metalli, legami che risalgono al XX secolo. La società ha raggiunto la posizione di forrnitore riconosciuto a livello mondiale in meno di un decennio, una chiara dimostrazione del nostro approccio, in cui persone e tecnologie si fondono per creare valore per i nostri clienti. Altra chiave del successo Coventya è la sua struttura proprietaria, in cui molti dipendenti sono anche soci. Questo favorisce un clima di responsabilità e di dedizione su cui i nostri clienti si basano. I nostri continui investimenti in R&D, infrastrutture ed iniziative di crescita sono pienamente supportati dal nostro socio di maggioranza, Equistone Partners Europe, dandoci fiducia per affrontare le sfide di domani.

2.Struttura globale

Oggi COVENTYA è un leader affermato nello sviluppo e nella distribuzione di prodotti per i trattamenti di superficie in oltre 50 paesi e in 4 continenti.

La varietà dei prodotti è pari a quella dei campi di applicazione e dei settori in cui opera. Dall’industria automobilistica a quella petrolifera, dai computer alla moda, i prodotti COVENTYA toccano da vicino la vita quotidiana di ognuno di noi.

3.Successi

COVENTYA è certificata ISO TS 16949 in Europa e ISO 9001/9002 in molti altri paesi.

I prodotti COVENTYA hanno ottenuto svariate omologazioni in tutto il mondo per la loro applicazione ai diversi settori industriali come Automotive, Industria Aerospaziale e Informatica.